La Mela di AISM

Mela AISM 2015

 

Mela AISM 2015

 

Anche quest’anno supportiamo AISM nell’evento “La Mela di AISM”. Come sempre mettiamo a disposizione la nostra esperienza e la nostra professionalità per garantire elevati standard qualitativi delle mele che troverete in piazza il prossimo fine settimana.

Sostenete anche voi la ricerca: farete del bene e potrete apprezzare ottime mele!

Share Button

Camone 15 Kg/mq

IMG-20150701-WA0004

In questa serra di 4750 mq lordi sono stati raccolti più di 600 quintali di pomodoro camone di altissima qualità. Proprio le caratteristiche organolettiche del prodotto e la sua bellezza hanno permesso all’Azienda Castiglione di vendere a prezzi elevati e costanti durante i quasi 7 mesi di raccolto per un ciclo di oltre nove mesi di coltivazione.

 

 

IMG-20150705-WA0006IMG-20150705-WA0009IMG-20150701-WA0003IMG-20150701-WA0001   IMG-20150701-WA0004 IMG-20150529-WA0005IMG-20150529-WA0004

Share Button

Avremo una Toscana senza Cipressi?

E’ ipotizzabile uno scenario del genere? A giudicare dalla recrudescenza della malattia cui stiamo assistendo negli ultimi mesi, l’ipotesi non sembra essere del tutto campata in aria. Il problema non è legato tanto alla malattia e al suoi agente (Seridium Cardinale) quanto alla mancanza di profilassi sui cipressi anche in zone di particolare valore paesaggistico quali parchi (qui sotto il parco di cisanello tra Via Cisanello e via Svezia a Pisa)

 

 

 

IMG_20150528_104137

 

 

o viali alberati (qui via Calzezane, la via che porta alla Certosa di Calci)

 

 

IMG_20150528_101313IMG_20150528_101350IMG_20150528_101331

La soluzione a un problema noto può risiedere solo nell’applicazione dei protocolli di difesa e nelle strategie di prevenzione senza aspettare che le piante secchino dovendo poi intervenire con tagli che, oltre ai costi ambientali, hanno costi economici superiori rispetto alle strategie di prevenzione e difesa.

A tutti il dovere di segnalare anomalie nelle piante per salvare un patrimonio che è di tutti, soprattutto di chi verrà dopo di noi.

 

Massimo Scacco

Share Button

Pomodoro ciliegino al 32° palco

Carmelo 2Ciliegino

Anche quest’anno siamo orgogliosi partner dell’Azienda TRE C di Acate. Il duro lavoro di tutta l’equipe dell’azienda, dai titolari ai capi azienda, fino all’ultimo (in ordine di arrivo) operaio hanno permesso di raggiungere risultati eccezionali.

In foto potete vedere un pomodoro ciliegino varietà Creativo innestato su Big Power e cimato in vivaio a due branche.

Le particolarità di questa coltivazione sono tante. Di seguito elenchiamo quelle di maggior rilievo:

 

  • 1) acque salmastre con elevata conducibilità e altissimi valori di Sodio e Cloruri (oltre le 20 mmol/litro)
  • 2) assenza di impianto di riscaldamento (è presente solo un impianto antigelo tramite sprinkler montati sull’esterno delle serre)
  • 3) sacco di perlite da 40 litri al quarto anno di coltivazione
  • 4) allevamento in obliquo
  • 5) lunghezza attuale della pianta circa 10 metri per 28 grappoli di cui 20 già raccolti
  • 6) la pianta verrà cimata al 32° grappolo per una produzione stimata in poco meno di 20 Kg/mq e ciclo di 10 mesi

Un ringraziamento speciale al sig. Carmelo Castiglione senza il quale i nostri consigli non avrebbero sortito gli stessi effetti.

 

Massimo Scacco

Share Button

Avviso

Benvenuto in Verdeagricoltura.

Il sito è in costruzione. Per informazione vedi http://www.fuorisuolo.it/

Share Button

Fragole!

Scicli (Rg): ecco come si può presentare una coltivazione di fragole (var. Naiad) in fuorisuolo su sacco di fibra di cocco in questo periodo. Tale risultato è il frutto del lavoro del coltivatore (Guglielmo Ferro dell’az. Ferro), di una buona gestione climatica e di una nutrizione perfetta.

 

 

2013-04-11-11.08.42-150x150 2013-04-11-11.08.59-150x150 2013-04-11-11.09.06-150x150

Share Button

VERD&AGRICOLTURA e AISM

20130215_2382

Anche quest’anno VERD&AGRICOLTURA è affianco dell’AISM in occasione dell’evento “La Gardenia dell’AISM 2013″.

Ci occupiamo di verificare lo stato di sviluppo delle piante in maniera tale da garantire la distribuzione di gardenie di elevata qualità.

Per ottenere questo risultato oltre al nostro impegno c’è l”enorme impegno dell’AISM e dei suoi volontari sul territorio: 260.000 piante saranno distribuite capillarmente in tutta Italia l’8, 9 e 10 marzo 2013.

I fondi raccolti con la Gardenia dell’AISM contribuiranno a potenziare l’impegno dell’Associazione negli ambiti della Ricerca Scientifica mirata a dare un significativo contributo alla ricerca delle cause della malattia e alla cura della persona affetta da Sclerosi Multipla.

Share Button

Sotto la Superficie 2012

INVITO-l2-1024x741

 

La giornata di studi si svolgerà giovedì 7 giugno 2012 presso il Centro Espositivo SMS in Pisa sul Viale delle Piagge dalle ore 9:30 alle ore 18:30.

I soci dello Studio saranno presenti e, per l’occasione, cureranno la zona espositiva proponendo una installazione originale che mostrerà come, anche in poco spazio, si possa realizzare un MICROGIARDINO VERTICALE utilizzando, fra l’altro, materiali di recupero.

 

3 4 2

Share Button

LA GARDENIA DELL’AISM 2012

125x125

VERD&AGRICOLTURA è vicina all’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) in occasione dell’evento ”La Gardenia dell’AISM 2012″.

Ci occupiamo di verificare lo stato di sviluppo delle piante in maniera tale da garantire la distribuzione di gardenie di elevata qualità.

Vista-dinsieme-piante-in-bag-Grecia-2-300x225

 

Per ottenere questo risultato c’è l’impegno dell’AISM, dei suoi volontari sul territorio e il nostro contributo: circa 250.000 piante saranno distribuite capillarmente in tutta Italia il 3 e 4 marzo.

I fondi raccolti con la Gardenia dell’AISM contribuiranno a potenziare l’impegno dell’Associazione negli ambiti di ricerca mirata a dare un significativo contributo alla ricerca della causa della malattia e della cura della persona con sclerosi multipla.

Share Button